Lily Evans
Altri risultati: 6 Serie
Storie

Lumos di Althea

"Aveva ricevuto una lettera e una copia della gazzetta del profeta solo un paio di giorni prima, quando un gufo niente meno che di Hogwarts aveva bussato al vetro della sua finestra. Arya era rimasta per un tempo indefinito a fissare la foto in prima pagina rendendosi conto che quell’uomo, quello a cui tredici anni prima aveva promesso amore eterno, probabilmente non esisteva più"
sospesi tra un passato tormentato ed un futuro incerto, non resta ad Arya e Sirius che aggrapparsi saldamente al presente, affidandosi l'uno all'altra. La loro storia (ri)comincia da qui, da una lettera e da una foto in prima pagina sulla gazzetta del profeta, il resto lo scoprirete leggendo e ora... LUMOS!

(2431 parole, pubblicata 30/08/17)

Cercatrice di Sogni di Moonspell

Una piccola riflessione sulla coppia più significativa di questa saga, la colonna portante. Un mio ipotetico dialogo indiretto con Lily, a descriverla, a parlare di ciò che cerca ma non sa vedere.
Una riflessione che ha luogo sul binario 9 3/4 alla fine del loro 6° anno

(398 parole, pubblicata 24/08/16)

The Survivor di JPav

Un Harry Potter proiettato in un mondo dove dovrà combattere di nuovo la sua nemesi. La disperata battaglia tra lui e Voldemort per chi riuscirà a sopravvivere. Un Harry diverso dal canon.

(6295 parole, pubblicata 15/03/15)

Direzioni diverse di Tone

Si tirarono le coperte fin sopra la testa, sdraiate tanto vicine che le loro gambe si intrecciavano. Il respiro di Meddie le solleticava la guancia. Era calda, sua sorella; un caldo piacevole, quel dolce tepore che nessun pupazzo le aveva mai donato. Era viva.
L'Elfa era lontana, e anche il cane. Quella cappa le proteggeva, lì niente avrebbe potuto raggiungerle.
Screeeek.
Tranne quello scricchiolio. Andromeda le prese la mano.
«Saremo sempre insieme, noi due.» le sussurrò Bellatrix, per tranquillizzarla «Un giorno andremo a vivere in una grande casa, con un giardino, e senza nessun rumore.»
La stretta si allentò; Bellatrix intrecciò le proprie dita con quelle di Meddie, impedendole di ritrarre la manina.
«Giuramelo.»
«Lo giuro.» mugugnò lei, con un sonoro sbadiglio.
Bellatrix chiuse gli occhi. Per quella notte non sarebbero giunti altri incubi. Non era più sola.

[Antefatto incentrato su Cygnus/Druella, Orion/Walburga, Alphard] (20649 parole, pubblicata 03/08/16)

Cosa sarebbe accaduto se Sirius Black non fosse stato cresciuto da Walburga Black ma da un'altra donna?
Sarebbe stato lo stesso ragazzo ribelle che conosciamo tanto? Suo padre Orion avrebbe avuto più spazio di manovra nella sua educazione? Dove sarebbe finito, a Hogwarts?
Cercherò di dare una risposta a queste domande con questo mio "esperimento", che vede un Sirius Black diverso ma al tempo stesso simile a quello targato J.K. Rowling.
Spero possa piacervi.
Il titolo mi è stato ispirato da una canzone degli Opeth, e significa "Erede Legittimo". 

(6248 parole, pubblicata 13/09/14)

Il fiore del Crepuscolo di AlannaC

Marauders era, V anno. Tre parti, tre punti di vista: Severus, James e Lily. Un incontro fortuito nella Foresta Nera. 
"La mamma non vi ha insegnato che è pericoloso addentrarsi da soli nel bosco?".
Pre-“il peggior ricordo di Snape”.

(3149 parole, pubblicata 17/11/14)

Pieces of Us di eridos

1976, sesto anno dei Malandrini. L'amicizia tra James, Sirius, Remus e Peter, il cambiamento di James, la storia di Lily e del suo litigio con Severus sullo sfondo di una guerra che sta per scoppiare. Una guerra in cui saranno chiamati a prendere posizione. (132693 parole, pubblicata 19/10/08)

Come l'amicizia tra Lily e Severus Piton si è conclusa veramente.

Buona lettura!

(1952 parole, pubblicata 01/10/13)

Inviti di Sleeping Beauty

Però, tra i mucchietti di buste, ce n’era una incompleta. Rimasta bianca, nella parte del destinatario. Lily la guardò sospirando. Non le erano mai piaciute le cose incomplete. Mai. Così, scarabocchiò il nome del destinatario sul davanti della busta, e corse fuori casa.

Si diresse verso quella strada, che dava sulla ciminiera, poco distante dal parco giochi, che ormai conosceva bene. Non c’era mai andata, malgrado il suo vecchio amico abitasse là. Le aveva sempre messo paura, Spinner’s End.

(887 parole, pubblicata 03/07/13)

In The Pouring Rain di eridos

Giugno 1980, Godric's Hollow
La guerra infuria ed una Profezia, come una spade di Damocle, pende sul figlio che Lily e James stanno aspettando, allontanandoli, poco a poco, uno dall’altra.
Dalla storia: “Io voglio che casa nostra sia così. Che conservi l’allegria, il tepore e la serenità di quel tuo ri-cordo sulle note di Penny Lane!” esclamò James, con impazienza. […]
“Sarà la nostra Penny Lane. Casa nostra sarà la nostra Penny Lane!” gli disse, prima di baciarlo come rare volte aveva fatto. (2209 parole, pubblicata 18/07/12)

Due amanti, inebriati dall'attesa snervante della morte, sono certi sopra ogni cosa che, quando il loro triste momento giungerà, si aspetteranno anche dopo, oltre la vita, qualsiasi cosa ci sia al di là. Qualsiasi cosa, fosse anche solo luce.

(114 parole, pubblicata 05/05/12)

Pace di Ida59

Un dolce sogno, un altro mondo, senza colpe ed errori, dove perdono è amore.

(703 parole, pubblicata 15/01/12)

Cupido fa la calza di Alektos

“James, che succede?”, chiese, “Stai male?”

Questi lo guardò con gli occhi sbarrati ed evitò un qualsiasi contatto con la mano di Sirius che cercava di afferrarlo per farlo smettere di tremare. Black lo aveva già visto così prima d’ora.

Passarono diversi secondi e come James si fu ripreso leggermente, non senza sforzo, parlò. (11770 parole, pubblicata 15/06/08)

Neve d'inverno di Ida59

Delicati fiocchi di neve si sciolgono in lacrime d’amore e di dolore mentre i ricordi scorrono.

(5139 parole, pubblicata 18/12/11)

Settimo anno di Lily e James - l'anno in cui, come Sirius e Remus sapientemente raccontano a Harry, Lily inizia a frequentare un Potter con la testa (quasi) a posto. Una sera, Lily si scusa con James per un errore di giudizio del passato.

(592 parole, pubblicata 19/12/11)